Yellow Goodbye

Venerdì 13 aprile ore 21.15

Ingresso gratuito

Lo spettacolo di Fabrizio Grecchi debutta in prima nazionale sul palcoscenico
del Teatro Santa Giulia il 13 Aprile.
Un copione originale e inedito che riporta alla memoria degli spettatori la
grande avventura dei Beatles, dalla nascita fino a giorni più recenti.
All’interno della storia si muovono due personaggi che creano
un racconto parallelo giocando con il tempo e con le coincidenze che hanno
portato al successo il quartetto di Liverpool. A un goffo aiutante del destino,
smemorato, disordinato e inadatto al ruolo che copre, si contrappone un
musicista che difende a spada tratta il quartetto di Liverpool. Un paradosso
del tempo dove il “caso” è esso stesso inconsapevole del suo destino.
Durante lo spettacolo vengono suonati, rigorosamente dal vivo, alcuni dei
brani più famosi dei Beatles. Da A Day in The Life a Yellow Submarine
passando per Something o Hey Jude.
Yellow Goodbye è uno spettacolo adatto a tutti. Una riflessione sul destino e
sulla vita.
Grazie all’intervento dell’assessore Roberta Morelli il Comune di Brescia
regala i Beatles alla città mettendo a disposizione il teatro con ingresso
gratuito fino ad esaurimento posti. Yellow Goodbye avrà anche una replica in
mattinata con ingresso riservato alle scuole medie e licei. Al termine di
entrambi gli spettacoli ci sarà un BeatleLive chitarra e voce eseguito da
Rolando Giambelli che suonerà alcuni dei più famosi brani dei Beatles
raccontandone alcuni aspetti curiosi.

di Fabrizio Grecchi
con Fabrizio Grecchi e Stefano Pirovano
con la partecipazione di :
Filippo Caretti, chitarra e voce
Rolando Giambelli, voce recitante
Regia Fabrizio Grecchi
Audio Corrado Nassini
Luci / Video Matteo Binda
Musiche Lennon / Mc Cartney by The Beatbox
Musiche Originali Fabrizio Grecchi

Biglietti: ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Lo spettacolo è sostenuto da Beatlesiani d’Italia Associati