18 gennaio – Pietro Gabriele in concerto

BRESCIA_OK

Pietro Gabriele in concerto

di Pietro Gabriele
Orario inizio spettacolo: ore 21:00
BIGLIETTI intero €10 – sotto i 25 anni €5

 

BRESCIA_OK

13 gennaio – Associazione Ardega in L’intruso

associazione-ardega
Spettacolo di improvvisazione teatrale con musica interpretata dal vivo
Regia di Federico Stefanelli

 

associazione-ardega

Uno spettacolo divertente e veloce ad alta improvvisazione del pubblico. Verrà chiesto agli spettatori di scrivere il titolo del loro film, libro o opera teatrale preferita, che saranno messi in scena dagli improvvisatori sul palco, ma non solo! Gli attori sostituiranno i protagonisti delle storie con le vite vere degli spettatori, creando uno spettacolo esilarante e di grande impatto, il tutto tra parti narrative e canzoni totalmente improvvisate cantate e suonate dal vivo. Vedremo pertanto “L’intruso” nella storia conosciuta: una cappuccetto rosso commercialista e ritardataria, un principe azzurro elettricista, una Rossella O’Hara patita per la corsa e così via, in infinite combinazioni sempre nuove.

27 novembre – Giuliana Musso in MIO EROE

locandina-giuliana-musso
di Giuliana Musso
Produzione La Corte Ospitale

locandina-giuliana-musso

MIO EROE –GIULIANA MUSSO

Appuntamento a domenica 27 novembre ore 20.45

Il macro tema è la guerra, il soggetto è la biografia di uno dei 53 soldati
italiani caduti in Afghanistan durante la missione ISAF (2001- 2014), la voce
è quella di una madre. La madre del soldato non racconta la morte del figlio
ma la sua vita: la nascita, i primi mesi, l’infanzia, l’adolescenza. Come nella
vita, anche nella narrazione della vita, l’espressione del riso e quella del
pianto si rincorrono e a volte si fondono. Solo alla fine sarà visibile, come una
filigrana in controluce, che il macro tema era invece la menzogna, il soggetto
eravamo tutti noi e la voce era quella della razionalità umana.

9 dicembre – Compagnia Onart e Giulio Lanzafame in TRAMP

locandina-tramp
Compagnia Onart e Giulio Lanzafame
di e con Giulio Lanzafame
regia di Emanuele Sciannamea

locandina-tramp

 

ACQUISTA QUI IL BIGLIETTO!

 

 

TRAMP –Compagnia Onart e Giulio Lanzafame

Appuntamento a venerdì 9 dicembre ore 20.45

Oggi il rientro di Giulio è diverso dal solito e tutto ciò che di norma è ordinario e
usuale improvvisamente inizia a mutare con il susseguirsi degli eventi.
Ogni azione quotidiana, come sedersi su una sedia, l’automatismo come una meta
irraggiungibile in contrapposizione all’impossibile che attraverso le tecniche di circo
diventa tangibile.
Un problema dopo un altro è un continuo gioco clownesco alla ricerca di soluzioni
surreali che lo conducono in una eterna ricerca di stabilità.
Giulio Lanzafame è uno scorpione nato nell’84 da una famiglia di insegnanti!
All’età di 16 anni ha cominciato a coltivare un sogno e adesso che ha fatto del suo
hobby la sua professione, segue il motto “passione italiana e qualità tedesca”!
Nel 2004 decide di bocciare l’università per seguire il corso di formazione presso la
scuola di circo FLIC. Nel 2006 viene ammesso alla scuola nazionale del circo di
Montreal con il numero di giocoleria Momento Poetico. Questa performance ha
permesso a Giulio di vincere il 3° premio al Golden Circus Festival di Roma nel
2010.

12 dicembre – Arianna Scommegna in MATER STRANGOSCIAS

locandina-arianna-scommegna
di Giovanni Testori
regia di Gigi Dall’Aglio
Alla fisarmonica Giulia Bertasi
Produzione Compagnia Atir Teatro Ringhiera

locandina-arianna-scommegna

MATER STRANGOSCIÀS – ARIANNA SCOMMEGNA

Appuntamento a lunedì 12 dicembre ore 20.45

Mater strangosciàs è l’ultimo dei “Tre lai”, i tre monologhi scritti da Giovanni Testori
negli ultimi giorni della sua vita. Tre lamenti funebri ispirati a tre straordinarie figure
femminil: Cleopatra, Erodiade e La Madonna. Mater strangosciàs è una donna del
popolo, umile, semplice, pura. La sua terra: la Valassina brianzola. Piange la perdita
del figlio. Si rivolge a Lui. Gli chiede perché gli uomini debbano patire così tanta
sofferenza. Lo fa in dialetto brianzolo, la lingua della terra sua e dello stesso Testori.
Una lingua che il poeta ha reinventato mescolandola con il latino, lo spagnolo, il
francese. 16 è l’ultima opera di Testori. È un addio. Una preghiera. Un
testamento. Un lascito di speranza.

17 dicembre – Compagnia Milo&Olivia in LES JOLIES FANTASTIQUES

locandina-LES-JOLIES-FANTASTIQUES-01
di e con Olivia Ferraris, Silvia Martini e Francesca Donnangelo
regia di Milo&Olivia
costumi di Colomba Ferraris

locandina-LES-JOLIES-FANTASTIQUES-01

 

ACQUISTA QUI IL BIGLIETTO!

 

LES JOLIES FANTASTIQUES – MILO&OLIVIA

Appuntamento a sabato 17 dicembre ore 20.45

“C’erano una volta tre principesse in cerca del principe azzurro, anzi, azzurrissimo …. Ricchissimo, dolcissimo, romanticissimo, ma … lo trovarono solo S…..issimo.”
E così si chiude il libro ed inizia la storia…
Marie… finalmente all’altare, splendida in abito bianco, infine realizzata…ma … lui dov’è?
Christine invece per il marito, per i figli ha dimenticato ogni sogno, si guarda allo specchio e …
Oddio …Il tacchino è pronto!
E Julie? Adora la perfezione. Vuole la casa perfetta, l’uomo perfetto, il letto perfetto, tutti la vorrebbero …
ma… è troppo perfetta!

20 gennaio – Giovanni Nuti e Monica Guerritore in Mentre rubavo la vita

locandina-20-gennaio
Con Giovanni Nuti e Monica Guerritore

 

locandina-20-gennaio

MENTRE RUBAVO LA VITA

GIOVANNI NUTI & MONICA GUERRITORE

Appuntamento a venerdì 20 gennaio ore 21.00

prevendite biglietti sul sito  www.eventimacrame.it

prenotazioni anche tramite bonifico con mail a   eventimacrame@libero.it

 

informazioni tel. 346 0902200