Home Events L’attesa – La Vie En Rose

L’attesa – La Vie En Rose

C’è chi aspetta il sole, chi un amore, c’è chi aspetta di uscire, chi di entrare, c’è chi aspetta la vie en rose e chi aspetta di aspettare, e intanto il tempo passa le mani diventano più fragili e il mondo fugge vie. Ma la bellezza è qui, dietro l’angolo, nella via che fai ogni giorno, nei gesti che ogni giorno si ripetono, negli occhi che incontri: è qui, basta avere il coraggio di cambiare il proprio sguardo, la propria prospettiva consueta, trovare una positività nascosta, accettare la responsabilità del proprio cammino.

CD Giovanni Borghetti, CPM Arcobaleno, Doppia Diagnosi Il Platano e La Farnia, Comunità Il Frassino, Comunità Fraternità

“L’Attesa”

esito laboratorio teatrale condotto da
Fabrizio Foccoli e Fabrizia Guerini
tecnica: Andrea Ghidini

con:
Andrea, Cesare, Francesco, Giovanni, Graziano, Luca, Luigi, Paolo, Renato, Rolando, Salvatore, Thomas

In collaborazione con A.S.S.T. Spedali Civili di Brescia
Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze

“La Vie en Rose”

“Spesso guardiamo il lato negativo della vita,
ma ogni giorno porta con sè una positività nascosta.
Noi siamo responsabili del nostro cammino…”

Esito del laboratorio teatrale degli ospiti, operatori e volontari della
Comunità Riabilitativa per la Salute Mentale CRM “La Casa di Davide”
condotto da:
Fabrizio Foccoli, Fabrizia Guerini
con la collaborazione tecnica di Andrea Ghidini

con:
Bruna, Elena, Fabrizia, Luca, Luigi, Marco, Marta, Michele,Shifu, Shigui, Silvia, Silvio, Hubert

C’è chi aspetta il sole, chi un amore, c’è chi aspetta di uscire, chi di entrare, c’è chi aspetta la vie en rose e chi aspetta di aspettare e intanto il tempo passa le mani diventano più fragili e il mondo fugge vie. Ma la bellezza è qui, dietro l’angolo, nella via che fai ogni giorno, nei gesti che ogni giorno si ripetono, negli occhi che incontri: è qui, basta avere il coraggio di cambiare il proprio sguardo, la propria prospettiva consueta, trovare una positività nascosta, accettare la responsabilità del proprio cammino.
La vita è una festa, se nessuno ci invita alla sua, li inviteremo noi alla nostra. E quindi venite: gente felice, soddisfatta, disperata; tu che ti mangi le unghie, tu che hai venduto i tuoi sogni per comprarti un cane, tu che pensi che il cielo sia una padella e tu che hai appena incontrato il sorriso di tuo figlio. Venite con noi. Siete tutti invitati. Siamo stanchi di aspettare.

Data

venerdì 04 Ottobre 2019

Ora

20:45 - 22:45

Costo

Ingresso Libero
Teatro S. Giulia

Luogo

Teatro S. Giulia
Villaggio Prealpino Via Quinta, 4, 25136 Brescia
Categoria

Weather

Nuvoloso
13 °C
°Imperial
Wind: 6 KPH
Humidity: 1 %
Visibility: 16 KM
QR Code